Sphere, il generatore CARTACEO di PG, v1.2

L’ultima versione di questa particolare scheda del personaggio per D&D 3.5 contiene alcune aggiunte e un’impaginazione leggermente rivista in un paio di punti. Per chi non lo sapesse, Sphere è orientata alla creazione del personaggio, più che alla gestione. Tra gli altri micro aggiornamenti segnalo che è stata ritoccata la parte della velocità per mettere in risalto l’influenza che l’ingombro ha su di essa, mentre nella pagina delle abilità è stato chiarito come calcolare i PA e il grado massimo. Scaricate Sphere 1.2, e buon gioco!

6 commenti

  1. Consiglio ancora, in pieno periodo di esami:
    -il TS su Riflessi è TROPPO lontano rispetto a quelli su Volontà e Tempra… come possiamo fare?
    -i PF non sono COS * LIV + DV, come hai scritto (per DV deduco tu intenda il SINGOLO Dado Vita), ma (DV+COS)*LIV (1° DV max);
    -a TpC a distanza sostituire “manuali accessorio” con “manuali accessori”;
    -in ogni caso quelle due aggiunte sotto i TpC in mischia e a distanza le sconsiglio, poiché dovresti specificare troppe eccezioni… per esempio col talento Correre dovresti aggiungere due righe in alto, ma sei sicuro che tutti vorrebbero queste informazioni? e che tutti vorrebbero sapere che la % FALL INC ARC (meglio puntato) non si applica ai bardi se indossano particolari tipi di armature?… queste aggiunte troppo specifiche sono poco “Sphere”, che deve aiutare la creazione, omettendo cose particolari che sono sempre troppe, non intasarla;
    -a me piace più TxC e lo trovo scritto più spesso, TpC mi è poco familiare, lo vedo poco usato nel web, ma non mi esprimo ulteriormente perché non rappresento i giocatori di ruolo;
    -sostituire tutti gli pseudoaccenti maiuscoli con i VERI accenti maiuscoli: A’ non è accentata, À lo è;
    -ti piace così tanto quel PEN alle armature? 😀 La parola più corta che mi viene in mente da sostituirgli è MALUS (un font un po’ più piccolo): sicuramente non official, ma efficace 😀
    -nella parte bassa perché non scrivere quanti linguaggi si prendono? tipo BASE+INT+GRADI
    -consiglio di specificare i linguaggi BASE/AUTOMATICI (per esempio Comune e Elfico per l’elfo) rispetto ai linguaggi BONUS (come il Silvano per l’Elfo): la domanda più frequente è: “L’umano sa tutte le lingue?”;
    -inoltre volevo spendere qualche grado in Parlare linguaggi, ma non c’è scritto dove devo prenderli…
    -magari aggiungi altri due spazi per abilità (sai com’è: gli psionici ne hanno due extra, noi non gliele scriviamo ma siamo politically correct);
    -tra le penalità di armatura alla prova (come per la Des) si applica la peggiore delle due: carico o armatura… dove lo scriviamo?;
    -cito: —Ai fini di determinare il grado massimo di un’abilità, se ad un certo livello essa diventa “di classe”, da quel livello in poi considerala sempre “di classe” anche se fosse “di classe incrociata”—… non fai prima a dire che “Per i personaggi multiclasse un’abilità è di classe se lo è almeno per una classe posseduta dal personaggio: il limite ai gradi e il costo in punti abilità per grado varia di conseguenza, senza però acquisire gradi retroattivamente.”, o in un modo molto flambé “le abilità di classe si cumulano come le competenze”? 😀
    -l’altezza è calcolata in centimetri (cm), il peso in kilogrammi (kg, rigorosamente in minuscolo), le età in anni (non conosco abbreviazione specifica, va bene a? o A che si confonde con Ampere? xD)
    -l’espiazione vale anche per il paladino, non solo per il chierico; se questa aggiunta è eccessiva alla pagina, pondera di togliere anche l’eventualità dell’espiazione per il chierico (in effetti è una cosa che non sa di Sphere)
    -molto fuffa (dunque bellissimo) il MAG “tend. legale” e lo STR “tend. caotico”, ma sappiamo entrambi che non è così, per cui “qualsiasi” :D;
    -il ranger è competente solo nelle armature leggere;
    -nell’equipaggiamento c’è “Mano principale/secondaria”: ciò può far pensare che ci siano regole per queste “mani” (non ci sono, che attacchi con la destra o con la sinistra è uguale), sarebbe più corretto scrivere “Arma primaria/secondaria” (principale non l’ho mai sentito);
    -vicino a VALORI scriverei “(MONETE, GEMME, OGGETTI D’ARTE)”;
    -le illuminazioni… leverei le diciture x,0, lascia solamente il numero intero; anche 0,0 è brutto, metti un trattino; Kg va in minuscolo (kg); la durata carica l’hai espressa in minuti ma io vedo troppe h in giro… perché non esprimerla in h? 😀

    Se mi viene in mente altro ti dico. Torno a studiare.

  2. Sì, mi viene altro in mente: Sphere è un ottimo progetto e non è in una posizione di rilievo (più facile trovare le sexy mephit che questo gioiellino).
    Consiglio di aggiungere vicino ai tasti
    * Autori
    * Banner
    * Contatti
    * Cos’è Mephit
    * nSRD 3.5
    * Screenshots
    il tasto “Sphere v1.2” (o edizione più recente).

  3. Un feedback piccino picciò 😀

    Per i druidi (ed esclusivamente) il Druidico è un linguaggio AUTOMATICO e il Silvano è un linguaggio BONUS.

    http://www.d20srd.org/srd/classes/druid.htm#bonusLanguages

    ” A druid’s bonus language options include Sylvan, the language of woodland creatures. This choice is in addition to the bonus languages available to the character because of her race.

    A druid also knows Druidic, a secret language known only to druids, which she learns upon becoming a 1st-level druid. Druidic is a free language for a druid; that is, she knows it in addition to her regular allotment of languages and it doesn’t take up a language slot. Druids are forbidden to teach this language to nondruids. “

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.