Si riparte: Mephit Mini

Lavorare su Mephit è un pò come costruire il galeone di Dylan Dog: si tratta di un lavoro minuzioso, lungo, portato avanti nel tempo libero, e che ogni tanto si deve rifare da capo. Dopo le meritate vacanze, ricomincio a smanettare sul progetto, con calma, pazienza, e nei ritagli di tempo. Quando uscirà la prima release di Mephit, la chiamerò “Mephit Mini”: sarà piuttosto semplice rispetto alla mia idea complessiva, ma intanto voglio mettere online qualcosa che funziona, e poi aggiungere con calma nuove funzionalità. Ogni aiuto è ben accetto, visitate http://www.mephit.it per dettagli e anteprime.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.